MUSEO DELLA CIVILTA' AGRICOLA LOCALE

Museo per la Civiltà Agricola Locale
Museo Delle Civiltà Agricola
Museo Della Civiltà Agricola
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Percorso
SALA 2
L'AULA SCOLASTICA






Nella sala dell’aula scolastica sapientemente ricostruita si coglie l'invito
a sedersi nei banchi di legno, a odorare il ”profumo”
dell’inchiostro, a sentire lo scricchiolio dei pennini sul quaderno,
a guardarsi attorno per vedere l'alfabetiere, le pagelle, le cartelle.
Alcune gigantografie poste alle pareti presentano classi di bambini
delle scuole elementari del paese dai primi del '900 fino agli anni '60.
Le prime scuole a Santa Cristina risalgono agli Oblati, nella prima metà del 1600
ed i primi maestri  furono i Chierici del Collegio.
Nel 1757 si aggiunse la scuola istituita con il “Lascito” del Canonico G. Battista Barcellini.
Riservata ai soli maschi, durò solo pochi anni.
La prima Scuola Comunale fu aperta a Santa Cristina per merito di Cristoforo Bono,
eletto da poco Consigliere Comunale per la frazione.
Il 28 novembre 1850 giunse a Santa Cristina il primo maestro laico,
Filippo Bracchi che però insegnava solo ai maschi.
Dopo molte petizioni dei Terrieri, nel 1858 venne aperta una scuola mista
e arrivò appositamente la maestra Angiola Fassina.
Vi erano iscritti 120 ragazzi e l’aula era una sola.
Il Sindaco e il Provveditore locale avevano stabilito di effettuare due turni di lezioni,
uno per i maschi dalle 10 alle 12 e uno per le bambine, dalle 13 alle 15.

Museo della civiltà agricola "LA MANERA" - frazione Santa Cristina di Borgomanero - ex palazzo Bono piazzale chiesa

Museo della civiltà agricola "LA MANERA" - frazione Santa Cristina di Borgomanero
Museo della civiltà agricola "LA MANERA" - Santa Cristina di Borgomanero
Museo della civiltà agricola "LA MANERA"
Torna ai contenuti | Torna al menu